Casi grammaticali in Arabo

الحالات الإعرابية العربية

Introduzione مُقَدِّمَة
I casi descrivono le funzioni grammaticali dei sostantivi, dei pronomi e delle frasi sostantivate, come quelle in cui sono il soggetto della frase o un oggetto subordinato.
Caso nominativo الحالة الاسمية
Il caso nominativo, denominato anche sostantivo, indica il soggetto della frase. Il soggetto è il sostantivo (o il pronome) che compie l'azione del verbo. Per esempio, nella frase "Lei lo ha aiutato", il soggetto è "lei", che compie l'azione di aiutare.
Caso accusativo المفعول به
Il caso accusativo si occupa degli oggetti diretti. In italiano ad esempio, nella frase "Io bevo il caffè", l'oggetto diretto è "caffè", e inoltre si trova nel caso accusativo.

A volte viene denominato caso obliquo, soprattutto quando si unisce a un caso dativo.
Caso genitivo صيغة المضاف اليه
Detto anche caso possessivo, il caso genitivo indica gli oggetti in quanto pertinenti o appartenenti a un altro oggetto. Ad esempio, nella frase "è mio", il pronome "mio" si trova nel caso genitivo.

Letture aggiuntive

قِرَاءَة تَكْمِيلِيَة

Cambiare lingua Français Español English Italiano Deutsch Português العربية